big-img

Giovedì 6 Giugno 2019

case vacanza

Estate 2018: Ugento al secondo posto tra le dieci mete italiane preferite dai turisti

Il Salento sarà anche quest’anno la destinazione preferita dai turisti. Ma c’è una bella e interessante novità per noi: al secondo posto tra le mete più ambite c’è la nostra bellissima Ugento!

Il il Salento è una terra fantastica, ricca di località da favola, che ogni anno, soprattutto in estate, fanno innamorare migliaia di turisti da tutto il mondo. Quest’anno, a giudicare dalla speciale classifica di TripAdvisor, c’è una bella notizia per noi e per tutto il basso Salento. Ugento è la seconda meta preferita per le vacanze estive 2018, dopo l’Isola d’Elba e davanti a grandi e storiche realtà turistiche come Rimini e Riccione! (Per approfondire leggi questo articolo). Ugentocasa e il territorio di Ugento La nostra agenzia opera ormai da quasi dieci anni nel territorio di Ugento e le sue marine. Conosciamo molto bene la zona e le sue potenzialità soprattutto in tema di turismo. Per questo non ci sorprende che negli ultimi anni sia avvenuta una crescita così esponenziale nell’offerta di servizi, tanto da conferire alla città messàpica e a tutte le sue località marine il secondo posto nella speciale classifica di TripAdvisor. Conosciamo meglio le sue marine Torre San Giovanni Torre San Giovanni è la principale marina di Ugento, sia per dimensioni sia per popolarità. Essa è abitata sia in estate che in inverno, grazie alla presenza di servizi e attività commerciali aperti tutto l’anno. Il simbolo della località è sicuramente l’omonima torre, che oggi è adibita a faro, dipinto con un motivo a scacchi bianchi e neri, ormai divenuto un’icona. Il centro di Torre San Giovanni, caratterizzato da negozi e locali, pizzerie e servizi di ogni genere, è molto frequentato sia dai giovani che dalle famiglie e d’estate è sempre molto popolato grazie al lungomare che attraversa tutta la zona centrale della località. Non mancano, in estate, gli eventi, le sagre e le manifestazioni come la festa della Madonna dell’Aiuto, che cade la seconda domenica di agosto e prevede un suggestivo rito religioso con processione in acqua, luminarie e fuochi d’artificio. La zona delle spiagge, libere o attrezzate, si estende dal porto fino a Torre Mozza ed è caratterizzata da una sabbia finissima e un mare azzurro con acqua cristallina, bassa per diversi metri. Torre Mozza Località che sorge poco più a sud della già citata Torre San Giovanni, Torre Mozza ha una storia totalmente diversa dalla precedente, poiché per secoli è stato un feudo vescovile di Gemini. Tutto il centro abitato, di piccole dimensioni, si sviluppa attorno all’antica torre risalente al Cinquecento, che fa parte di un grande sistema di torri voluto da Carlo V per difendersi dagli attacchi dei saraceni. Il borgo di Torre Mozza si affaccia direttamente sulla spiaggia, la più richiesta e ambita dai turisti proprio per la vicinanza sia ai servizi, che al mare. Chi sceglie di soggiornare a Torre Mozza sa di poter contare su una spiaggia da sogno e su una zona tranquilla di giorno, ma anche di sera, a differenza della ben più attiva e movimentata Torre San Giovanni. Lido Marini Lido Marini è la terza marina di Ugento, in parte anche appartenente a Salve. Poco conosciuta negli anni passati, sta vivendo in questo periodo un exploit significativo, tanto da farla diventare una importante meta turistica, spesso preferita alle più conosciute località del Salento. D’inverno non è molto abitata. Si possono contare, infatti, solo poche decine di famiglie che scelgono di risiedere qui per tutto l’anno, ma d’estate cambia volto e si trasforma in un centro vivo e sempre movimentato di giorno e di sera. Il punto di forza di Lido Marini sono sicuramente le sue spiagge meravigliose, ma anche la posizione strategica, vicina sia a Torre San Giovanni, Ugento e Gallipoli, ma anche, a sud, a tutto il Capo di Leuca.

Cosimo Rosafio